Contesto

Il progetto REUERHC mira a:

favorire l’integrazione di migranti e rifugiati
dare la possibilità a questo gruppo target di sviluppare opportunità di lavoro come imprenditori
aiutare anche le economie nazionali dei Paesi che ospitano migranti

Infatti il gruppo target può diventare una miniera di forza lavoro molto utile ai paesi europei perché sosterrebbe le economie locali diventando nuovi imprenditori e producendo prosperità.

Poiché migranti e rifugiati rappresentano un gruppo spesso a rischio di esclusione il progetto ha come obiettivo primario quello di incoraggiare lo sviluppo di qualifiche professionali che supportino la carriera lavorativa del gruppo obiettivo.

In tal senso il progetto persegue gli obiettivi strategici di cooperazione internazionale stabiliti nel processo di Copenaghen in materia di istruzione e formazione professionale e segue le direttive della strategia di Europa 2020.

Obiettivi

Il progetto REUERHC intende, in 27 mesi di attività, di:

sostenere l’integrazione di migranti e rifugiati

dare loro opportunità formative

aiutarli a sviluppare aziende autonome

guidare la loro crescita culturale con vari prodotti

Attività Previste

Per fare questo, il progetto intende sviluppare 4 diversi output intellettuali ed organizzare 5 riunioni di progetto transnazionali, 1 evento di formazione dello staff congiunto, 6 eventi moltiplicatori ed una campagna di disseminazione ampia e confacente alle attività previste (con logo di progetto, sito web, n.4 newsletter, pagina Facebook del progetto, gruppo Facebook, conferenze e comunicati stampa, un video spot per promuovere gli sforzi della CE, un eBook delle migliori pratiche, l’organizzazione di festival multiculturali,  seminari e dibattiti pubblici, ecc.). Il progetto prevede inoltre l’uso delle piattaforme di diffusione Erasmus +.

Impatto

Il progetto intende:

  • rafforzare la motivazione tra le organizzazioni partner
  • rafforzare la cooperazione, la comunicazione e l’esperienza per le organizzazioni partner
  • aumentare la motivazione della formazione online
  • contribuire alla cooperazione interculturale.
  • sviluppare l’educazione formale, non formale e informale per i gruppi svantaggiati IMPACT
  • migliorare la gestione delle organizzazioni
  • creare nuove opportunità di lavoro e nuove imprese
  • promuovere l’integrazione sociale e la tolleranza
  • rafforzare i valori europei dell’accoglienza per migranti e rifugiati
  • aumentare gli interventi per le persone più vulnerabili nelle comunità
  • migliorare la consapevolezza della comunità nei confronti dei bisogni dei migranti e dei rifugiati

Partner

Università Ca ‘Foscari di Venezia

L’Università Ca ‘Foscari di Venezia ha una reputazione nazionale e internazionale eccezionale per l’eccellenza accademica sia nell’insegnamento che nella ricerca. Fondata nel 1868 come Royal Business College, l’Universita Ca ‘Foscari di Venezia è stata la prima istituzione educativa in Italia ad offrire un’istruzione superiore in economia e commercio e la seconda in Europa. Ca ‘Foscari offre 4 aree tematiche principali di attivita di insegnamento e ricerca (economia, scienze umanistiche, lingue e scienze). Dopo la riorganizzazione della struttura accademica universitaria attuata dalla Riforma dell’Istruzione Superiore Italiana, seguendo il Processo di Bologna, Ca ‘Foscari offre 23 corsi di laurea di primo livello e 38 corsi di laurea magistrale, 38 programmi di specializzazione, 15 programmi di dottorato. Gli studenti di Ca ‘Foscari possono scegliere tra 21 programmi internazionali di Laurea e 30 corsi di laurea in inglese e 1 EMJMD inclusi nel catalogo educativo universitario.

Euro-Net

È un’associazione senza scopo di lucro che è membro effettivo o associato di ben 58 reti internazionali (di cui 5 sono reti europee: EUROPE DIRECT, EUROGUIDANCE, EURODESK, SOLVIT e EBN-BUSINESS EUROPE & INNOVATION CENTER NETWORK).
EURO-NET ha 69 antenne proprie in 23 Paesi dell’Europa.
L’associazione offre a bambini, giovani e adulti questi servizi:

  • centro di informazione e sviluppo progetti
  • organizzazione di corsi di formazione, scambi e attività culturali, artistiche o sportive
  • studi di settore e ricerche
  • consulenza, supporto alle crisi e prevenzione
  • e-learning, networking, partnership, corsi master e workshop
  • pubblicazioni, giornali e siti web.

Ha realizzato oltre 410 progetti europei, in particolare nell’ambito dei programmi Gioventù, Gioventù in Azione, Socrates, Leonardo, LLP, Progress, Daphne, Life, E-Aid, Culture Europa creativa, Erasmus Plus (KA1, KA2 e KA3), Rappresentanza in Italia della CE, Fondazione Europea Giovanile, Consiglio d’Europa, ecc.

S.C. Predict CSD Consulting S.r.l.

è una società creata nel 2006 ed e specializzata nella sviluppo di corsi di formazione e consulenza in diversi campi, come ad esempio:

  • Lavoro giovanile;
  • Reclutamento e selezione di personale;
  • Esercizi di simulazione del personale;
  • Organizzazione di eventi nel turismo;
  • Coinvolgimento di stakeholder;
  • Responsabilità sociale d’impresa;
  • Gestione di progetti.

Per il prossimo futuro, l’obiettivo principale dell’azienda è di sviluppare strumenti online per diverse professioni ed attività formative e di concentrarsi sulla preparazione, il reclutamento, l’orientamento e la selezione del personale.

Pro IFALL

Pro IFALL si trova nel sud della Svezia ed è stata fondata nel 2015 con l’idea principale di sviluppare metodi di educazione non formale per i giovani. È una PMI con 3 persone che lavorano per la gestione e lo sviluppo di progetti. Ci sono anche 5 esperti che lavorano con l’educazione non formale. Pro IFALL è un’impresa di piccole dimensioni ma è collegata con organizzazioni non governative per sviluppare le competenze dei volontari che possono quindi lavorare come esperti in questioni sociali e di istruzione. Pro IFALL ha ora 20 volontari nella sua rete che sono esperti in diverse aree legate all’istruzione. L’obiettivo principale di Pro IFALL è promuovere l’integrazione tra culture e contrastare la violenza culturale in Svezia e in altri Paesi.

Crossing Borders

Crossing Borders (CB) è un’organizzazione non-profit, apartitica della società civile, che è anche accreditata per lo SVE come organismo di coordinamento, accoglienza ed invio. La visione di CB è un mondo in pace con se stesso in cui si celebra la diversità. La missione di CB è creare uno spazio di dialogo verso un tale mondo e costruire la capacità di giovani, operatori dei media e educatori di realizzare la visione di cui sopra. L’obiettivo generale è quello di consentire alle persone con background diversi di imparare a vivere insieme a parità di condizioni.

Kirsehir Valiligi

Il Governatorato di Kirsehir è responsabile di rendere effettive le leggi, le regole, i regolamenti e le decisioni del governo. È autorizzato a condurre questi processi e ad adottare misure. In questo senso può agire in generale. Inoltre, è responsabile della regolamentazione della gestione generale e dello stato e del controllo di tutte le situazioni nella provincia. L’istituzione gestisce l’amministrazione provinciale ed ha una struttura organizzativa che fornisce il coordinamento tra regione e amministrazione centrale. Il Governatorato di Kirşehir amministra i 211.000 residenti della città in termini di pubblica amministrazione e servizi.

NEWS

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

3° Meeting in Romania

realizzato a Arad nel periodo 21/11/2019-22/11/2019 Il terzo meeting di progetto si è tenuto ad Arad (Romania), organizzato dal partner rumeno S.C. PREDICT CSD CONSULTING S.R.L. Le attività svolte sono…
Copenaghen Sirenetta

2° Meeting in Danimarca

realizzato a Copenaghen nel periodo 23/05/2019-24/05/2019 Il secondo meeting di progetto si è svolto a Copenaghen (Danimarca), organizzato dal partner danese CROSSING BORDERS. Le attività realizzate sono state le seguenti:…
Kirsehir

JSTE in Turchia

realizzato a Kirsehir nel periodo 21/01/2019-25/01/2019 Il corso formativo è organizzato ed ospitato dal partner turco KIRSEHIR VALILIGI. L’obiettivo principale della formazione è l’integrazione sociale di rifugiati e migranti. 2 Partecipanti…
venezia

1° Meeting in Italia

realizzato a Venezia nel periodo 30/11/2018-01/11/2018 Il primo meeting di progetto si è svolto a Venezia (Italia), organizzato dal coordinatore del progetto UNIVE per discutere l’intero progetto e pianificare tutte…

Documenti

Newsletter

Newsletter #1

Flyer

Flyer

Best Practises e-book

issuu.com